Almanacco storico: 28 luglio 1654..di Roberto Orlandi

Piccolo almanacco storico lucchese

Decreto: senza l’espressa licenza dell’Eccellentissimo Consiglio, non possono essere tagliate macchie o asportare legna dalla Vicaria di Viareggio, pena due scudi per ogni pianta di legno dolce che cresce in dette macchie.
Vicaria di Viareggio dal basso medioevo le suddivisioni amministrative della Repubblica di Lucca comprendevano vicarie, o commissariati.

La suddivisione in vicarie e commissariati venne confermata sia dallo statuto del 1308 che da quello del 1539 e rimase in vigore fino al 1799, anno in cui venne a cessare il governo oligarchico. Da tale suddivisione era esclusa la città capitale, Lucca, la quale era direttamente amministrata dal governo, ovvero dal “Collegio degli anziani” e dal “Consiglio generale”.

Roberto Orlandi (Direttore Zecca di Lucca)



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *